Home

 

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria.
Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l'infinito... perché la lettura è un'immortalità all'indietro.
"

Umberto Eco

 

Freschi di stampa

Un partigiano del comandante "Pippo"
L'XI Zona nei ricordi di "Pelo"
di Aldo Battaglini
Pagine 262 - € 15,00
 
Un partigiano sulla Linea Gotica
Il diario di "Tasso"
di Antonio Cavani e Moreno Maffucci
Pagine 148 - € 14,00
In uscita
Donne scomposte
di Simonetta Simonetti
Pagine 92 - € 12,00
COLLANA DONNA 8

In uscita
Italia 1940-1945
La storia di ieri e i ragazzi di oggi
di Antonio Gioia
Pagine 174- € 15,00
Cronache da Vicolo Parigi
di Floriana Balducci
p. 138 - € 13,00
COLLANA NERO 5
In uscita
Dial for G
Antologia criminale del Garfagnana in Giallo 2017
p. 300 - € 16,00
COLLANA NERO 4
In uscita
 
 
 
 

 

L'autore del mese

Le donne negli anni Settanta
I movimenti di rivolta degli anni Settanta hanno modificato profondamente il volto dell’Italia. Fra questi, come sosteneva la studiosa Mariella Gramaglia, fu il più tardivo, il femminismo, a ottenere i risultati più duraturi.
Le attiviste dell’epoca, consapevoli dei complessi vincoli che legano il potere alla parola scritta, si adoperarono per conquistare il primo attraverso quest’ultima. Attraverso testimonianze e documenti, ripercorriamo le tappe del femminismo milanese, dai primi manifesti alle traduzioni, dalle case editrici ai periodici, senza tralasciare le esperienze in cui lo strumento della scrittura si rivelò inadeguato.
Un viaggio nel clima violento e bellicoso, fertile e stimolante degli anni Settanta, per capire meglio il movimento che cambiò l’Italia, (anche) con la forza delle parole. E stupirsi di fronte all’attualità e alla forza di quei libri vecchi di quattro decenni. Una vera rivincita, dopo secoli di svalutazione della scrittura femminile. Leggi la scheda.

 

Il libro in promozione

Perché non dobbiamo dimenticare l'emergere, dalla contestazione, della lotta armata e di tutte le devianze e rivoli che hanno portato l'Italia ad essere un vero e proprio campo di battaglia negli anni Settanta. La storia del terrorismo è ancora attuale perchè ancora molto è taciuto, nascosto, secretato.
Il saggio "Terrorismo rosso. la sinistra eversiva nell'Italia repubblicana" di Marco Benadusi in promozione con il 50% di sconto a € 10.
Per ordinare basta inviare email a:
tralerighelibri (at) gmail.com

 

 

Il video

Alberto Lori legge le Lettere dei fanti della Grande guerra.